Fotografia Food

La fotografia di food (o food photography) ha come obiettivo la rappresentazione di un alimento, di una pietanza, di un piatto allo scopo di renderlo appetibile alla vista di un cliente. Oggi gli chef, gli addetti alla ristorazione e gli operatori nel settore alimentare hanno necessità, per promuovere la propria attività, di avere immagini accattivanti e realistiche da diffondere sui canali di comunicazione; fotografie che stimolano il cervello dell’osservatore, lasciandogli la sensazione di percepire gli odori, il sapore, il gusto di una pietanza.

Le creazioni culinarie per trasmettere emozioni devono essere accompagnate da fotografie in grado di valorizzarne le qualità degli ingredienti e della preparazione. Per tale motivo, il mio obiettivo non è semplicemente fotografare un “piatto”, ma renderlo “reale”, cioè fare sorgere nell’osservatore il desiderio di assaporarlo. Oggi sempre più imprenditori nel campo della ristorazione scelgono di inserire sui propri menù le immagini delle pietanze; ciò al fine di facilitare la scelta dei clienti e di migliorare la loro esperienza sensoriale.

Una fotografia che non fa venire “l’acquolina il bocca” non serve a nulla!

Nella fotografia food, così come nella fotografia di prodotto, il compito del fotografo consiste, quindi, nel rappresentare un alimento in maniera persuasiva ed accattivante. Questo perché la fotografia deve servire a fugare ogni eventuale e legittimo dubbio del potenziale cliente che osserva il prodotto su un sito o su un catalogo e a indurlo a concludere l’acquisto.

In definitiva la fotografia food racconta la storia di una pietanza, cosa e chi c’è dietro quel “piatto”, l’emozione e il sapore di quel cibo.

Il cibo fa parte della nostra tradizione ed oggi l’impatto delle immagini legate ai prodotti alimentari è diventato sempre più importante; basti pensare alla quantità di fotografie utilizzate su social come instagram, facebook, pinterest. Entrare in un negozio poco curato, con un servizio di bassa qualità, non invoglia ad acquistare. Le stesse sensazioni negative verranno trasmesse ad un ipotetico cliente se le fotografie dei propri prodotti su un sito o su una brochure sono banali o di scarsa qualità. Oggi sempre più realtà, anche piccolissime, nel campo della ristorazione utilizzano i canali social per creare un rapporto quotidiano di comunicazione con i propri clienti. Una bella fotografia delle tue creazioni culinarie è la tua miglior promozione. Le foto dei tuoi “piatti” o dei tuoi prodotti per il web, per i social network o per i tuoi menù rappresentano tutta la passione, l’impegno e l’amore per la tua attività.

Non lasciare che il tuo biglietto da visita sia una serie di immagini banali ed approssimative, è la tua attività a rimetterci!!!

Ed ora ho pensato ad una cosa in esclusiva per te!

Bonus Food